Andare verso un'educazione più inclusiva


Meno di 1 paese su 10 ha leggi che aiutano a garantire la piena inclusione nell'istruzione, secondo l'ultimo rapporto dell'UNESCO, Inclusione ed educazione – Tutto, senza eccezioni. Ancor prima della covida pandemia del 19, che ha raggiunto il picco, ha escluso 2 miliardi di studenti, oltre 258 milioni di bambini e giovani oggi si trovano completamente senza istruzione. Il rapporto chiede un passaggio verso un'istruzione più inclusiva, che va oltre l'essere "tutti seduti nella stessa classe".

Altre spiegazioni con Anna Cristina d'Addio, Senior Education Officer presso l'UNESCO



Articolo tradotto per la comunità italiana, potete trovare l’articolo originale qui