COVID-19: l'Africa deve attivarsi ora per evitare una trasmissione comunitaria prolungata


Non devi aspettare che arrivi l'epidemia per prepararti.

Questo è il messaggio che l'Organizzazione mondiale della sanità ha lanciato mercoledì ai paesi africani.

L'Africa è ancora poco colpita dall'epidemia di Covid-19, con 446 casi confermati sparsi in 30 dei suoi 54 paesi.

L'OMS sottolinea che il virus può diffuso in climi caldi e umidi.

Secondo il vicedirettore generale dell'OMS incaricato della risposta alle emergenze, il dott. Ibrahima Socé Fall, l'Africa deve evitare di raggiungere la fase di trasmissione della comunità.

(Intervista: dott.ssa Ibrahima Socé Fall, vicedirettore dell'OMS responsabile della risposta alle emergenze; ​​parole raccolte da Cristina Silveiro)



Articolo tradotto per la comunità italiana, potete trovare l’articolo originale qui