Covid-19: L'UNICEF si unisce agli sforzi di sensibilizzazione nella RDC


La Repubblica Democratica del Congo ha almeno 161 casi confermati di COVID19 con un totale di 18 morti; 5 persone guarite; e 54 pazienti in buona evoluzione.

È giunto il momento di sensibilizzare l'opinione pubblica sulle misure preventive. Uno sforzo unito dall'UNICEF che ha distribuito 15.000 poster e 60.000 volantini in francese e swahili in tre province per aiutare i governi provinciali a fornire informazioni.

Spiegazioni del responsabile dell'ufficio dell'UNICEF Lubumbashi Kadiatou Diallo.

(Estratto audio: Kadiatou Diallo, responsabile ufficio UNICEF a Lubumbashi, Repubblica Democratica del Congo; osservazioni prese da Radio Okapi)



Articolo tradotto per la comunità italiana, potete trovare l’articolo originale qui