Covid-19: "Questa crisi non deve essere utilizzata per violare i diritti umani"


L'alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Michelle Bachelet invita i paesi a rispettare lo stato di diritto nonostante il coronavirus, compreso il limite temporale delle misure eccezionali adottate da molti governi.

Alcuni governi sembrano utilizzare il Covid-19 per violare i diritti umani, limitare le libertà fondamentali e lo spazio civile e minare lo stato di diritto.

Altre spiegazioni con Marta Hurtado, portavoce dell'Ufficio dell'Alto commissario per i diritti umani.



Articolo tradotto per la comunità italiana, potete trovare l’articolo originale qui