Senegal: artisti hanno dipinto murales a Dakar per sensibilizzare su Covid-19



Dieci muralisti della capitale del Senegal, Dakar, sono stati sostenuti dall'Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM) e dall'Unione europea, per illustrare i problemi legati al distanziamento sociale, allo stigma e alla lotta contro disinformazione.

I loro messaggi sono rivolti ai giovani e ad altri in due delle aree più trafficate della città.
Il 19 giugno, il paese dell'Africa occidentale aveva 5.475 casi confermati di Covid-19 con 76 morti.



Articolo tradotto per la comunità italiana, potete trovare l’articolo originale qui